Le fondamenta della città – “Dal 2008 al 2010 sono stati sicuramente compiuti, in Lombardia (con esclusione della provincia di Brescia, che non rientra nella competenza della Direzione distrettuale antimafia di Milano), oltre 130 attentati incendiari a danno di imprenditori e oltre 70 episodi intimidatori commessi con armi, munizioni ed esplosivi”. (Giuseppe Gennari,  Mondadori)