mercati di traiano_2Roma, 2 febbraio 2016 – Questo è un esempio dello spettacolo che si può ammirare dalle finestre delle case affittate dal Comune di Roma a pochi euro al mese.

Lo scandalo sta prendendo il nome di #affittopoli e sarebbe bene sapere subito e in maniera chiara tutti gli intrallazzi che hanno portato a questa situazione. L’attuale Commissario straordinario, Francesco Paolo Tronca, ha diramato un comunicato stampa in cui si afferma di aver disposto la verifica puntuale del Patrimonio Immobiliare. Risulta che per una casa con questo panorama,

cioè con vista Fori Imperiali, si paga un affitto di € 23,36 al mese; un alloggio in via del Colosseo 25,64 al mese. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare: se vi siano occupazioni abusive, poiché sono frequenti le discrasie fra gli intestatari dei contratti, risalenti nel tempo, e gli attuali occupanti. l’individuazione dei dirigenti che si sono succeduti nella gestione del patrimonio e che hanno stipulato i contratti ovvero hanno omesso l’aggiornamento dei canoni di locazione, le eventuali azioni in corso volte a recuperare la disponibilità dei beni in capo alla Amministrazione.

Roma, scorcio dei Mercati di Traiano (foto: Elisabetta Tonni)

Roma, scorcio dei Mercati di Traiano (foto: Elisabetta Tonni)

L’augurio è che il lavoro arrivi a individuare quei dipendenti pubblici infedeli che non sono da meno di quelli coinvolti nello scandalo dei #furbetti di cartellino del Comune di Sanremo.

Elisabetta Tonni