camporeseRiforma Inpgi, la Fieg si smarca: lunedì non voterà il piano di Camporese. Gli editori chiedono di ricevere dati attuariali prospettici sull’impatto delle misure sui futuri bilanci dell’Ente e sulla sostenibilità a medio e lungo termine.

25.7.2015 (Unità sindacale-Fnsi) – La risposta ufficiale è arrivata venerdì 24 luglio nel tardo pomeriggio, con una lettera a firma del presidente della Fieg, Maurizio Costa, indirizzata al presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, e al segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso. Ma era stata anticipata a voce ai due dirigenti già il giorno prima. Sulla riforma delle pensioni proposta dal Consiglio di amministrazione dell’Istituto dei giornalisti, gli editori non hanno per ora intenzione di esprimere un giudizio. 

Continua a leggere su:

http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=18363